2
Posted 26 Febbraio, 2016 by-Ministero della Cultura e dello Sport in Notizie
 
 

26 Giornata febbraio del patrimonio culturale del Guatemala

NUEVO 26 de feb

Prima visita ufficiale del governo per la città Maya di Tikal, un 26 Febbraio 1848, segnato la storia del nostro paese in termini di patrimonio culturale della Nazione. La visita è stata fatta dal Governatore e Giudice di Petén, Modesto Méndez. Che ha, in 1998 La decisione del governo n. 86-98 dichiara l' 26 Febbraio come Giornata del Patrimonio Culturale del Guatemala.

Il patrimonio culturale di una nazione è costituita da quegli elementi artistici storici ed archeologici che riflettono l'eredità delle generazioni passate e che permettono una comprensione più ampia della storia e dello stile di vita di un popolo o di civiltà.

Il patrimonio culturale è diviso in patrimonio culturale tangibile e intangibile patrimonio culturale. Quali sono tangibili Proprietà Beni Culturali, come l'architettura di una posizione, architettura vernacolare, siti archeologici e paleontologici, centri e aree storiche, tra cui l'ambiente e il paesaggio naturale, citare alcuni esempi.

 

Importanza dei Beni Culturali Day

Nella coscienza di conoscere il nostro patrimonio si pone nel secolo dei lumi cioè fine del XVIII secolo, quando visito Guatemala la missione scientifica spagnola, che ha consigliato fare un Gabinetto di Storia Naturale in Guatemala per pubblicizzare ricchezza del paese.

In 1829 un museo allestito nel Palazzo Nazionale, che non ha avuto molto la vita, ma se è un pioniere in collezioni valutazione. Andò a 1866, quando la società economica degli Amici del Museo Nazionale fondato Guatemala, dove viene dato spazio ai vari eventi culturali del passato. Tuttavia, le prime disposizioni di legge per la conservazione dei resti archeologici sono incontrati durante il governo di José María Reyna Barrios 1892-1898, eseguire il primo libro paga, lo stesso durante l'amministrazione di Estrada Cabrera. Per quanto riguarda l'eredità coloniale era 1944 quando il generale Jorge Ubico Antigua Guatemala dichiarato monumento nazionale, corrisponde alla Costituzione della Repubblica di 1945 stabilire che la proprietà paleontologico, preispanica, parte coloniale del patrimonio della nazione.

Gli 23 Febbraio 1946, Amministrazione Dr. Juan José Arévalo, l'Istituto Nazionale di Antropologia e Storia è creato, con l'obiettivo di musei di coordinamento e di ricerca sociale del Paese. L'anno successivo 1947 Decreto di approvazione 425, Legge di Patrimonio Culturale della Nazione dando l'Istituto di Antropologia e Storia, la responsabilità per l'applicazione, questo decreto rimase in vigore fino al 1997.

Azioni in fase di sviluppo

L'importanza della popolazione generale riconosce il patrimonio culturale immateriale, la sua importanza nella costruzione dell'identità socioculturale delle persone e, quindi, il riconoscimento e la misura del contributo dei portatori di cultura per conservare gli eventi culturali oltre ad essere elementi di identità di un popolo, sono elementi che identificano il paese, permettendo iniziare a costruire il dialogo interculturale, ottenendo così contribuire al mandato istituzionale del Ministero della Cultura e dello Sport

Tra le azioni che sono stati generati, la creazione di una Direzione Tecnica Patrimonio Culturale Immateriale Anno 2007, l'istituzione delle azioni in suo favore, come ad esempio l'iscrizione sulla Lista rappresentativa dell'UNESCO, on Music, Danza e Garifuna lingua, da Baile Drammatico Rabinal Achí, Registrazione Anno 2013 del Cerimoniale de La P'aach, hanno riconosciuto il lavoro di artigiani dalla consegna del premio Pawajtun, politica definita sul tema della spiritualità maya e utilizzare gli spazi inerenti siti e parchi, piani di salvaguardia definiti, La procedura è stata stabilita con i portatori di cultura, nell'informare sulle loro manifestazioni culturali che stabilisce strategie di intervento per il patrimonio culturale immateriale, a cominciare il processo di sensibilizzazione attraverso workshop e riunioni, sviluppo di inventari e studi di vari eventi culturali, analisi dei rischi e le minacce di eventi culturali con la partecipazione del vettore di cultura e di piani che stabiliscono e garanzie, coordinamento viene mantenuto con i governi comunali e la società civile per costruire la sostenibilità in azione.

Nomination Civic Center Patrimonio

La Direzione Generale per i Beni Culturali e Naturali, Anno 2013 costituito un comitato tecnico per la rivalutazione della storica chiamata Civic Center Città del Guatemala, dove uno degli obiettivi è quello di inserirlo nella lista indicativa dell'UNESCO e di avere candidatura per il Patrimonio Mondiale, nell'esercizio 2013 il comitato tecnico ha lavorato per sviluppare il file di dichiarare il Centro Civico Beni Culturali della Nazione, come uno dei primi passi per la nomina

Gli 5 Marzo 2014 by ministeriale Accordo No. 189-2014 la storica città di Guatemala dichiara, Patrimonio Culturale della Nazione e la sua utenza.

Durante l'anno 2014 Il comitato tecnico sta lavorando per affrontare tutte le sfide di una candidatura di questo tipo, a questo forum, per dare la società civile si incontrano valori del patrimonio e l'importanza di questo luogo storico è stato condotto anche. Si sta progettando un programma in base ai requisiti richiesti dall'UNESCO per formare il record di nomination, che porta stimato due anni.

Ringraziamenti patrimonio importante

Dichiarazione di Tikal come Patrimonio Culturale e Naturale, pena riferimento a questa importante città maya, noto per la sua grandezza è stato scoperto nel corso dell'anno 1848, dal sindaco di Petén, Il colonnello Modesto Mendez, che ha informato da un gruppo di indios di una città perduta nella giungla, verificato e quindi la scoperta di questa città che è stato dato il nome di Tikal diventa ufficiale. Lungo la sua scoperta è stata letta da più archeologi, di varie nazionalità, diventa opera rilevante svolto dalla University of Pennsylvania 1957- 1962. Prima 1955, Parco Nazionale Tikal gestito dall'Istituto di Antropologia e Storia è stato creato.

Antigua Guatemala è stato dichiarato Patrimonio Culturale Anno 1979, alla riunione UNESCO a Luxor, Egitto.

In 1983 Quirigua UNESCO ha dichiarato Patrimonio Culturale dell'Umanità.

Patrimonio culturale immateriale in quanto ha la Garifuna Cuenca, Dance Drama Rabinal Achi e Cerimoniale La P'aach.

Ordine Beni Culturali è stato istituito dal Ministero della Cultura e dello Sport durante l'amministrazione del presidente Alvaro Arzu, da assegnare ogni anno a individui come individui e istituzioni che si sono distinti nella conservazione, tutela e diffusione del patrimonio culturale del Guatemala è il più alto onore che lo stato delle sovvenzioni Guatemala nella cultura.

 

Beni culturali mobili sono raccolte esemplari e gli oggetti che l'interesse e l'importanza scientifica sono di valore per i diversi rami della scienza. Tra questi possono essere menzionati il ​​prodotto di scavi acquatici e terrestri o esplorazioni di carattere archeologico o paleontologico, Sean è autorizzata nel.

Anche, tutti quei beni artistici e culturali che sono legati alla storia del nostro paese, come vernici, sculture, disegni originali, manoscritti, l'arte sacra, libri antichi, Mappe, fotografie, registrato, tutto il materiale documentario come giornali e riviste, strumenti musicali e mobili antichi, tra l'altro,.

La_Paach-1

E 'noto come Patrimonio Culturale Immateriale a tutte le istituzioni, tradizioni e costumi, come la tradizione orale, musicale, medicinale, artigianale, culinario, suora, ballare, teatro, che sono così caratteristici di un popolo o di comunità specifiche.

Ordine Nazionale dei Beni Culturali del Guatemala

Per riconoscere il lavoro delle persone e delle istituzioni nazionali ed estere dedicate alla conservazione, rilascio, il recupero e la tutela del Patrimonio Culturale della Nazione, Anno 1999 viene creato e ordine esecutivo che istituisce l '"Ordine Nazionale dei Beni Culturali del Guatemala".

Questo riconoscimento viene conferito dal Presidente della Repubblica, accompagnato dai ministri della Cultura e Sport e Relazioni Esterne.

Alcuni dei destinatari dell'Ordine

  • In 2012 è stato consegnato a “Cronista della Città” e storico Miguel Alfredo Álvarez Arévalo, attuale direttore del Museo Nazionale di Storia.
  • In 2008 è stato assegnato il Dottore di Archeologia, Juan Antonio Valdez ricercatore, professore universitario, scrittore e direttore dei progetti archeologici.
  • Nel 2007 Group ha ricevuto il Wanaragua preservare, tutelare e diffondere la cultura Garifuna.
  • In 2006 I conducenti di Architettura Moderna e Contemporanea è stato assegnato: Roberto Aycinena Echeverría, Carlos Alberto Haeussler Uribio, Córdova Jorge Montes, Raul Herrera Minondo, Pelayo Llerena Jorge Murua e Molina Sinibaldi, tra l'altro,.

Il Guatemala è un paese che ha un patrimonio culturale e naturale unico e senza eguali nel mondo, è per questo che ognuno di noi e guatemaltechi guatemalteco essere orgogliosi e fieri di questo grande patrimonio storico, artistico, culturale e naturale che abbiamo ereditato dai nostri antenati, che ci distingue dagli altri popoli e paesi.

Incontra il nostro patrimonio culturale e naturale come un paese, è quello di difendere, a Guatemala è riconosciuto in tutto il mondo per il grande contributo culturale per l'umanità.

Cultura, Motor del Desarrollo Integral.

59,981& nbsp; visite totali, 12& Nbsp; viste oggi


-Ministero della Cultura e dello Sport