0
Posted 28 Marzo, 2014 by-Ministero della Cultura e dello Sport in Notizie
 
 

Fornire immagini restaurate Santa Teresa Temple

Así lucen las imágenes después del proceso de restauración.

Quindi, guardare immagini dopo il processo di ripristino.

Giorno 27 Marzo, Centro del Restauro di mobili, IDAEH il Ministero della Cultura e dello Sport, Egli prende in consegna due immagini iconiche della Settimana Santa in Guatemala, le autorità della Canonica di Santa Teresa e dei membri dell'Associazione di Nazareno Rescue, che ogni Mercoledì Santo per le vie del centro storico della capitale.

Sono circa Gesù Nazareno Rescue e la Madonna Addolorata, Tempio di Santa Teresa, che sono stati ammessi alla IDAEH per la conservazione e il restauro, il 03 Aprile 2013, I gestori su richiesta dell'Associazione e rettore del tempio. La sua devozione e venerazione risale a secoli di storia, cultura, tradizione e fiabe.

El IDAEH, Dopo le valutazioni, confermato la necessità urgente di intervenire immagini prontamente e professionalmente. Il problema era diverso in ogni, Gesù Nazareno evidenziando debolezze strutturali, perdita di alcuni dettagli del legname e postura anomala, danneggiando ulteriormente la sua originalità, mettere a rischio. Il passaggio della immagine è stata modificata e la posizione delle braccia aveva superato la sua capacità estetica e strutturale.

Allo stesso modo, nel tempo danneggiata la dimensione e incarnato, a cui hanno fatto ricorso ad alcuni remozamientos su legno, applicazione inadatto a coprire i danni sorti paste e, poi riverniciatura di mascherare questi interventi invasivi, Stavo screditare il loro aspetto estetico. L'inquinamento ambientale aveva provocato l'accumulo di strati di sporco, che macchiato il colore della carne.

Danni alla Vergine di Dolores erano più evidenti nel colore della pelle, drammaticamente alterato da inquinamento ambientale, ma aggravata da humo di candele e incenso, hanno dato un aspetto che offuscati. Mani subito qualche, ustioni considerazione e qualche riverniciatura e ritocco mal eseguito; per cui, il processo di conservazione specificamente progettata, secondo ogni numero.

Il processo è stato un integrale, anche atendiéndose orafo di entrambe le immagini, correggendo le parti feriti e colpiti, e altre recuperare perso, facendo pulizia profonda di argento e dorato in oro, tra l'altro,. Ha caratterizzato la particolare collaborazione di Fray Juan Manuel Siney OCD, Rettore di Santa Teresa, che ha sviluppato personalmente strutture metalliche, ha riferito il Centro di Restauro del mobile, IDAEH.

Nel caso in cui l'equipaggio di restauro e conservazione del CEREBIEM e il Direttore Generale dei Beni Culturali e Naturali Oscar Mora che erano presenti e anche le immagini ufficialmente consegnati si è detto orgoglioso del lavoro svolto dai restauratori, poiché queste immagini rappresentano non solo il patrimonio religioso, ma anche Beni Culturali Paese.

Il culmine di questo progetto di conservazione, Nazareno e la Vergine di Dolores Rescue, sarà portata a spalla in una “Straordinario ritorno Processione”, uscendo dell'Istituto di Antropologia e Storia IDAEH, 12 viale 11-11 settore 1, il Sabato 29 Marzo, dal 14:00 ore, di entrare nel tempio per 18:00 ore, secondo il percorso indicato dalla chiesa e pubblicato in precedenza.

La Cultura, motore dello sviluppo!

Squadra di professionisti responsabili per il restauro:

Il signor Luis Manuel Muñoz, Progetto Restauratore responsabile

Restorative Maria Luisa Lemus

Ristoratore Gabriel Galindo

Maestro Gilmar Méndez

Restorative Francia Monzón

Amministrazione:

Architetto Aura Rose Fiori, Prudente

Centro per il Restauro del mobile, IDAEH

cerebiem@gmail.com

Telefono 52040679

jesus del rescate

4,254& nbsp; visite totali, 5& Nbsp; viste oggi


-Ministero della Cultura e dello Sport