0
Posted 24 Maggio, 2013 dal Ministero della Cultura e dello Sport in Notizie
 
 

Guatemalteca uniscono contro l'autismo nella notte del Affetto

L'Associazione guatemalteca per l'autismo (ACQUA), con il partner principale per il Ministero della Cultura e dello Sport attraverso il Museo Nazionale di Archeologia e Etnologia in Guatemala, – MUNAE – che come parte della sua sensibilizzazione sociale, ha portato alla espansione della cultura alla società civile e caratteristiche, estendere un cordiale invito a carattere artistico attività sociale chiamato The Night of Affection. L'attività si è svolta presso la sede della – MUNAE -, 6 Via e 7 Viale, No Lounge. 5, Finca La Aurora, Settore 13; il Giovedi 30 Maggio 2013, dal 6 pm.

autismo en la noche del afecto_8566

I principali obiettivi dell'attività sono: il lancio ufficiale del prodotto di immagine aziendale – ACQUA – , divulgare il tema dell'autismo e la necessità di cura dei bambini, ragazze e le persone con questa condizione. Oltre, entrate _generar per la manutenzione dei programmi sociali delle associazioni che partecipano all'evento. Ultimo, coinvolgerà lo chef Luis Castillo e il Centro di Culinary Academy Chef, ben intervento jazz band Armonic.

ACQUA, è una iniziativa privata non-profit che cerca di fornire una risposta globale a un disturbo neurologico che si stima, colpisce l'uno per cento della popolazione del paese, e oggi è praticamente sconosciuto alla società guatemalteca e quindi invisibili.

autismo en la noche del afecto_8616

Questa Associazione è stata fondata nel cuore di un gruppo di genitori e professionisti che sono stati toccati dalla vita dei bambini diagnosticati nel Autism Spectrum che la realizzazione di vincoli complessivi di sviluppo devono affrontare, ha preso l'iniziativa di collaborare e promuovere partenariati tra agenzie per raccogliere, treno, diagnosticare e trattare la popolazione autistica, le loro famiglie e gli operatori per la vostra attenzione.

Questa iniziativa arriva anche The Education Program potenziale, servizio dei bambini, e adolescenti con autismo di età compresa tra 2 un 16 anni. In Potenziale, professionisti valutano capacità di apprendimento del bambino e metodi di insegnamento di progettazione e strategie adeguate sequenze evolutive per migliorare le abilità sociali, la comunicazione e l'autonomia di ogni studente. In collaborazione con i programmi specifici familiari e capacità di auto-cura sono sviluppati per lavorare. Tutta la programmazione è progettato per rilevare le esigenze specifiche di ciascuno e delle loro famiglie.

2,288& nbsp; visite totali, 1& Nbsp; viste oggi


Ministero della Cultura e dello Sport

 
Dipartimento di Comunicazione e diffusione culturale