1
Posted 19 Luglio, 2013 dal Ministero della Cultura e dello Sport in Notizie
 
 

Legami stretti Giappone Amicizia con il Guatemala

Rafforzare i legami di amicizia, l'Ambasciata del Giappone e la Banda Sinfonica di Città del Guatemala, erano presenti il 17 Luglio presso Chamber Theatre "Hugo Carrillo", per lo scambio di gala musicale Giappone-Guatemala, nell'ambito delle attività culturali dal 2006 sono state facendo.

L'apertura di questo evento è stato inaugurato dall'Ambasciatore del Giappone in Guatemala, Teruaki Nagasaki e di agire sindaco di Guatemala, Ricardo Quinonez, anche presieduto l'evento il direttore di Educazione e Cultura del Comune di Guatemala, Mary Crest Foncea.

concierto japon guatemala_6945

Il Giappone ha sostenuto il paese in diversi settori prioritari, ma abbiamo anche dedicato risorse alla promozione dell'arte e della cultura, perché sappiamo che rafforza lo spirito, aumenta l'autostima tra la popolazione e riflette l'identità di un popolo, INDICO Nagasaki.

Anche, Ambasciata del Giappone sostiene proiettori cooperazione culturale attraverso il Ministero della Cultura e dello Sport. Nella costruzione di infrastrutture stand Conservation and Research Center Tikal CCIT e Visitor Center Kaminaljuyu.

La Banda Sinfonica diretta dal Maestro Fernando Ozaeta, suonato la musica popolare del Giappone come, Kojo no Tsuki (La luna sul castello in rovina), Sviluppare (Cherry Blossom), Furusato (Mi Pueblo). Queste canzoni sono state composte dal tardo Meiji (anno 1868-1912) a metà Showa (anno 1926-1989) e tutti sono stati scelti all'interno di 100 selezionato i brani in Giappone.

concierto japon guatemala_6944

Inoltre non potevano mancare i brani musicali di terra guatemalteca la ferrovia Alta, Vals "Noche de Luna da Ruins" e Rio Polochic, hanno fatto vibrare il pubblico con il fascino del 48 giovani che erano sulla scena. Con tanta gioia e allegria, Chiese pubblica un'altra canzone "Guardando verso l'alto", con la quale l'evento si è concluso.

Non voglio ricordare che il nostro scambio musicale è possibile grazie alla collaborazione del Ministero della Cultura e dello Sport e il "Miguel Angel Asturias", ha detto Nagasaki Cultural Center.

Cultura, motore dello sviluppo!

5,335& nbsp; visite totali, 2& Nbsp; viste oggi


Ministero della Cultura e dello Sport

 
Dipartimento di Comunicazione e diffusione culturale