0
Posted 28 Giugno, 2013 dal Ministero della Cultura e dello Sport in Notizie
 
 

La scultura Quotidiano Nazionale Apre

In collaborazione con i parenti del giornalista tardi, Clemente Marroquín Rojas licenza, Giornale Biblioteca Nazionale che porta il suo nome, inaugurato questo giorno -28 Giugno- busto scultura eroe distinto del giornalismo indipendente.

Escultura Clemente Marroquín Rojas

Scultura Clemente Marroquín Rojas

Quest'opera d'arte è stato scolpito nel marmo-pietra per armonizzare con quella di Rigoberto Bran Azmitia- dal maestro Leopoldo Barrientos (30 Maggio 1,976), artista la cui carriera è stata riflessa dalla diretta influenza di un altro grande scultore, suo padre Oscar Barrientos.

L'archivio è un'entità che viene chiamato per Clemente Marroquín Rojas e rende questo tributo, per il lavoro che ha fatto questo giornalista ricordato per la libertà di parola e di stampa, soprattutto in questa epoca di dittatura in cui il paese era.

Si tratta di un riconoscimento di un guatemalteco che ha un chicco di grano che è ormai Guatemala, uno dei paesi liberi di Latina, Expreso Leandro Yax, Vice cultura.

Clemente Marroquín Rojas

Clemente Marroquín Rojas

Il Giornale, patrimonio culturale della nazione, è una dipendenza che ha dentro, la memoria completa di Latina. Sfruttando la cerimonia, è diventato disponibile per gli utenti di tale consultazione nobile casa, una preziosa collezione di 34 bacheche che è venuto alla luce durante il governo del colonnello Jacobo Arbenz Guzmán.

Guatemala Nueva

New Guatemala

El Lic. Clemente Marroquín Rojas, attraverso uno pseudonimo di noi sollevato e siamo molto sarcastica incarna ciò che viveva in Guatemala, criticato il governo, ma anche proposto soluzioni ai vari problemi, suddetto, Miguel Alvarez, Cronista della Città, ricordando il premiato.

Lucrecia Marroquín Palomo, nipote del giornalista Marroquín Rojas, Ha ricordato le storie del nonno, esprimendo orgoglio di discendere da così distinto da incrollabile valori.

Escultura Clemente Marroquín Rojas

Scultura Clemente Marroquín Rojas

L'evento ha visto la partecipazione, Vice Ministro della Cultura, Leandro Yax, autorità del Giornale e la Città del Guatemala Cronista, Miguel Alvarez, tra gli altri ospiti speciali.

Cultura, motore dello sviluppo!

4,902& nbsp; visite totali, 4& Nbsp; viste oggi


Ministero della Cultura e dello Sport

 
Dipartimento di Comunicazione e diffusione culturale