1
Posted 11 Agosto, 2014 by-Ministero della Cultura e dello Sport in Notizie
 
 

La leggenda di Zipacna e Palo Volador

palo volador_2586
palo volador_2586

Nel mese di agosto avviare celebrazioni Fiera Joyabaj, Quiche. Tra le sue attività è uno che ha caratteristiche di pre-ispanici e il Guatemala è riconosciuto come il Palo Volador. Quest'anno, La celebrazione ha avuto inizio il Sabato 8 Agosto attività cerimoniali da parte dei residenti e delle autorità locali.

L'evento si è concluso con la presentazione del regno della regina indigena, Martina Pérez Velásquez, per dare modo alle attività della Settimana, come danze ancestrali e rappresentazioni artistiche degli abitanti.

Storia ancestrale del Palo Volador

Il riferimento del Palo Volador si incarna nel Popol Vuh e racconta come il semidio Zipacna inchiodato un grande tronco di aiutare 400 ragazzi per costruire la vostra casa. Tuttavia, l'arroganza del personaggio non è stato gradito da persone, così hanno deciso di abbandonare il registro nel foro quando Zipacna era ancora dentro di lui.

Realizzare le intenzioni dei ragazzi, scavato un foro attraverso il quale fuggire di notte e demolito il palo e lasciò cadere la casa su di loro. Con questa azione, gli dei hanno sollevato la 400 ragazzi al cielo come stelle, che sono ora noti come le Pleiadi.

Prehispanic Cerimonie

Il Palo Volador è costituito da un tronco sopra 30 metri di altezza di fronte alla chiesa sorge Joyabaj. Nella parte superiore di una forcella e una struttura con due legami avvolto intorno al tronco che agiscono come tensione è posto. Con il peso del loop volante srotolando ai ballerini logorare.

La cerimonia inizia alle 4 Mattina con danze antiche, con l'accompagnamento di una piccola orchestra marimba integrati e strumenti a fiato. Intorno a 7 ore, rappresentanti Danza Palo Volador salire le scale e iniziano a diminuire. Questa dinamica si ripete fino a mezzogiorno 8 Agosto e continuare il giorno successivo, fino a quando 15 finale che mese la Fiera. Ogni albero rimane in vigore per due anni.

All'inizio del popolo cerimonia coinvolte in costume di mori e cristiani. Più tardi scimmie coinvolte, simboleggia i gemelli Humbatz e Hunchouén che appaiono nel Popol Vuh, e che sono stati convertiti in questi animali di Hunahpu e Ixbalanque.

Il fatto di avere un registro di queste dimensioni richiede possesso di riti spirituali che iniziano cinque mesi prima della fiera. Dopo aver selezionato l'albero, Nonni Maya fanno offerte a chiedere scusa a Madre Natura tagliando l'albero ed evitare la rottura in autunno. Si è preso dalla regione in cui viene tagliato al quadrato, dove viene pulito e seminato.

8,900& nbsp; visite totali, 6& Nbsp; viste oggi


-Ministero della Cultura e dello Sport