1
Posted 6 Giugno, 2014 by-Ministero della Cultura e dello Sport in Notizie
 
 

I Maya Mondo Crolli, tema del Settimo Convegno Mondiale

Tomas Barrientos, arqueólogo de  la Universidad  del Valle comentó sobre los colapsos de los mayas.

Tomas Barrientos, archeologo presso l'Università della Valle ha commentato il crollo dei Maya.

Il tema Maya Mondo Crolli del Settimo Convegno Mondiale di Maya Archeologia 2014 che si terrà nella città di Antigua Guatemala, Sacatepéquez, di 13 alla 15 Giugno, con la partecipazione di 19 relatori nazionali e internazionali.

L'attività è un'iniziativa di Rosendo Morales, Produttore, Creatore e Fondatore. Il Ministero della Cultura e dello Sport, tramite il Dipartimento dei Beni Culturali e Naturali, parte sostenuto ed è di questi Convention Mondiale di Maya Archeologia, lavorare insieme per la promozione e la conservazione del patrimonio culturale e naturale di Guatemala.

Interverranno Drs: Rudd Van Akkeren, Richard Hansen, Arthur Demarest, Alejandro Morales, Sergio Romero, Tomas Barrientos, Mark Van Pietra, Marcello Canuto, Francisco Estrada-Belli y Donald Forsyth. Gli specialisti Miguel Orrego, Carlos Morales Aguilar, Melanie Forné, Liwy Grazioso, Romelia Mó ISEM, Matilde Ivic Monterroso, Christa diapositiva, Stanley Guenter y Mary Lou Ridinger.

I temi della conferenza saranno: Il crollo del mondo Maya, le vrs lingue maya. "Il crollo del mondo Maya", miti di collasso, Guerra nel tardo crollo Maya Post-Classic e l'ultimo, tra l'altro,.

Durante il convegno ci saranno i documentari, mostra di dipinti e opere d'arte in legno. Anche, quattro laboratori per 80 bambini circa la conservazione del patrimonio culturale e naturale di Guatemala, Ambiente e Storia della civiltà Maya, Artigianato e Maya scrittura.

Con queste attività, Guatemala rese pubbliche a livello nazionale e internazionale, l'importanza della cultura Maya.

La Cultura, motore dello sviluppo!

3,470& nbsp; visite totali, 1& Nbsp; viste oggi


-Ministero della Cultura e dello Sport