0
Posted 17 Agosto, 2012 dal Ministero della Cultura e dello Sport in Notizie
 
 

Prossima destinazione sul sentiero Oxlajuj B'aktun "Kaminaljuyú"

Il Calendario Maya passa e ogni giorno che passa è più vicino al tempo annunciato dai nostri antenati, che segna la fine e l'inizio di una nuova era. Nell'ambito delle attività svolte 21 di ogni mese per commemorare l'arrivo di Oxlajuj B'aktun, Martedì prossimo 21 Agosto, il Ministero della Cultura e dello Sport ha organizzato un evento presso la prima città negli altopiani "Kaminaljuyu", un luogo sacro per la spiritualità Maya contemporanea in cui i rituali vengono eseguiti per comunicare con il Creatore e Costruttore Ajaw.

Kaminaljuyu Quiche è una parola che significa: "Colle dei Morti", prende il nome da Antonio Villacorta in 1936. Questo sito è stato trovato tombe, vasi e altri pezzi che una volta messo come offerte alle tombe.

Dall'alba al tramonto, una cerimonia Maya si svolgerà con la presenza di guide spirituali provenienti da varie parti del paese, per chiedere il permesso di nonne e nonni maya ad una serie di attività culturali ed artistiche, compreso il gioco della palla dei Maya. Uno scopo dell'attività è quello di promuovere la ricchezza culturale che conta Città del Guatemala, Kaminaljuyu come la prima città negli altopiani che avevano inizialmente 200 tumuli e ancora solo ora sono conservati 33, che 12 rientrano nell'ambito di Kaminaljuyu. Le ore di funzionamento sono 8:30 un 16:30 ore, Lunedi alla Domenica. All'interno di essa vi è un piccolo museo in cui repliche di pezzi che sono stati trovati nei diversi periodi indicati: Pre-Clásico, Early Classic e Tardo Classico.

Próximo destino en la ruta Oxlajuj B´aktun “KAMINALJUYU”

Prossima destinazione sul sentiero Oxlajuj B'aktun "Kaminaljuyú"

2,285& nbsp; visite totali, 4& Nbsp; viste oggi


Ministero della Cultura e dello Sport

 
Dipartimento di Comunicazione e diffusione culturale