0
Posted 27 Luglio, 2016 by-Ministero della Cultura e dello Sport in Notizie
 
 

Ministero della Cultura e dello Sport ha creato il Consiglio per le arti

Ballet Nacional de Guatemala
Ballet Nacional de Guatemala

La creazione del Consiglio per le Arti del Ministero della Cultura e dello Sport è stato istituito dal No. accordo ministeriale 562-2016, cui è stato pubblicato il Venerdì 27 Luglio nella Gazzetta ufficiale.

La función de este Consejo será brindar asesoría a la Dirección General de las Artes en el diseño de políticas, strategie e azioni per incoraggiare e promuovere lo studio, la diffusione e la produzione di opere d'arte. Esso è composto di undici membri.

Con il portafoglio parteciperà il Vice Ministro della Cultura (che presiederà), il direttore generale delle Arti, e teste di supporto dipartimenti Creazione, Ricerca artistica e Formazione Artistica. Queste persone hanno una voce nelle deliberazioni del Consiglio.

Secondo l'accordo, i membri del settore privato sarà anche parte di questo comitato. Sarà essere preso in considerazione rinomati artisti sviluppati nella musica, teatro, la letteratura e la modifica del testo, arti visive, ballare, arti multimediali e arti integrate. Quest'ultimo avrà una voce, ma non votare alle decisioni prese.

Il Vice Ministro della Cultura Max Araujo ha detto che questo organo consultivo sarà un collegamento con la società civile. "Inviteremo la gente di fama, l'esperienza e la capacità del mondo artistico per dare il proprio sostegno e raccomandazioni ", afirma.

Secondo Araujo, questa cifra non è una novità per il Ministero della Cultura e dello Sport. Hasta la fecha se encuentran integrados los Consejos del Centro Cultural “Miguel Ángel Asturias”; il Consiglio di Ricerca per le Arti e delle Lettere Advisory Council, che, secondo il vice ministro hanno ottenuto buoni risultati.

1,727& nbsp; visite totali, 1& Nbsp; viste oggi


-Ministero della Cultura e dello Sport