0
Posted 20 Agosto, 2012 dal Ministero della Cultura e dello Sport in Notizie
 
 

Beni culturali guatemaltechi saranno esposte nella Repubblica di Corea

In conferenza stampa 20 Agosto, il Ministero della Cultura e dello Sport in memoria di 50 anniversario delle relazioni diplomatiche con la sorella Repubblica di Corea; L'esposizione annunciato 100 preispanica beni culturali appartenenti alla collezione del Museo Nazionale di Archeologia e Etnologia in Guatemala, che si terrà presso il Museo Nazionale della Corea con sede a Seoul città, di 3 Settembre a 28 Ottobre di quest'anno e si chiamerà "2012, L'alba della Cultura Maya ".

In questa conferenza stampa hanno partecipato l'Ambasciatore della Corea in Guatemala, La Jung Namhan; Vice Ministro dei Beni Culturali e Naturali, Rosa Mary Chan e direttore esecutivo del patrimonio culturale e naturale PACUNAM, Claudia Rosales e Rosales. PACUNAM è un'organizzazione di aziende visionarie impegnate nella cultura del Guatemala Fondazione, per sostenere lo sviluppo sostenibile attraverso la conservazione del patrimonio culturale e naturale, in particolare la Riserva della Biosfera Maya. Questa mostra e generare scambio culturale è quello di rafforzare l'amicizia esistente tra la Corea e Guatemala, Rosales ha detto.

Se exhibirán bienes culturales guatemaltecos en la República de Corea

Beni culturali guatemaltechi saranno esposte nella Repubblica di Corea

"Questa rappresenta la soluzione ideale per il nostro paese per pubblicizzare la nascita della cultura Maya per l'occasione comunità coreana, considerando che non vi è storia di ogni mostra con beni del patrimonio tra le due nazioni, viene eseguita nel contesto della commemorazione di Oxlajuj B'aktun "ha sottolineato Direttore PACUNAM.

Per la sua parte, la Viceministra de Patrimonio Cultural, Maria Rosa Chan, ha detto che il Guatemala sta lasciando un segno nel mondo, perché quando si parla di Maya parlare di Guatemala. Egli ha anche ringraziato l'Ambasciata coreana per il vostro interesse in questo tipo di esposizione, come il tema culturale in grado di sollevare gli spiriti dopo tanta violenza. Il funzionario ha sottolineato che gli artefatti culturali pre-ispaniche sono inestimabili e sono stati accuratamente selezionati per la presentazione in Corea. La diversità di materiali che rendono bene culturale da visualizzare, sono prove dell'uso delle risorse, alta consapevolezza tecnologica e artistica di questa società preispanica.

Anche, il loro sistema di organizzazione sociale e commerciale complessa, che ha dato origine alla città egemoniche nella regione Maya. Tra le pratiche e dimostrazioni fornite alla cultura pre-ispanica Maya particolarmente rilevante, era il suo sistema di scrittura geroglifica e numerazione, pur sottolineando le loro pratiche religiose e cosmologica. Ecco perché alcuni dei pezzi per esibiscono, si adopera per mostrare alcuni di questi attributi. Per darvi una tinta complessiva per l'enorme ricchezza culturale del Guatemala, La mostra che si apre presso il Museo Nazionale della Corea, fornisce un livello nazionale retrospettiva, come beni culturali da esporre sono stati raccolti per decenni, come parte di scavi archeologici in tutto il paese.

2,115& nbsp; visite totali, 2& Nbsp; viste oggi


Ministero della Cultura e dello Sport

 
Dipartimento di Comunicazione e diffusione culturale