0
Posted 20 Agosto, 2014 by-Ministero della Cultura e dello Sport in Notizie
 
 

Presentato carta sul meticciato Boliviano

charango_0434
charango_0434

Nell'ambito della inaugurazione del Forum regionale V Esquipulas, "Verso un nuovo modello di sviluppo economico e sociale per la regione" presidenti di regione del Centro e Sud America appuntamento per il lancio di "The Mermaid e il Saggio Charango su Incrocio" sono stati dati a Carlos Mesa, Presidente della Bolivia nel periodo 2003-2005. L'attività si è svolta lo scorso 18 Agosto, nella Sala delle Bandiere, il Palazzo Nazionale e hanno partecipato il Ministro della Cultura e dello Sport, Carlos Batzin.

Questa pubblicazione è un saggio che affronta la questione della mescolanza culturale della Bolivia e del progresso in materia di inclusione e la partecipazione dei popoli indigeni, a seguito di una serie di eventi che si sono verificati in quel paese e raggiunge il suo apice con l'elezione del primo presidente indigeno del Sud America, Evo Morales, e rafforzare il concetto di Stato Plurinazionale.

Parlando Vinicio Cerezo, Presidente del Guatemala nel periodo 1986 un 1991, espresso: Ringrazio il Ministro della Cultura Carlos Batzin, per averci dato questo spazio per l'esperienza della Bolivia descritto in "La Sirenetta e il Charango". Guatemala e Bolivia hanno molte similitudini e questo libro riflette una realtà che noi, come i guatemaltechi sono tenuti a conoscere, perché è accaduto in Bolivia è un compito in corso in Guatemala ".

Osservazioni conclusive sono state fatte dal ministro della Cultura Carlos Batzin, ha detto il funzionario: "Questi approcci farmi dire con certezza che ci sono alternative di vita in cui costruiamo insieme, e ringrazio il Presidente Carlos Mesa per la condivisione di queste idee nel suo libro e non abbiamo altro da conoscerli e metterli in pratica".

Carlos Mesa anche scrittore e giornalista, E 'stato uno dei presidenti boliviani prendere i primi passi fondamentali per effettiva trasformazione delle strutture politiche e sociali per la partecipazione dei Popoli Indigeni della Bolivia.

2,108& nbsp; visite totali, 3& Nbsp; viste oggi


-Ministero della Cultura e dello Sport