0
Posted 15 Luglio, 2013 da Stuart Torres in Patrimonio
 
 

Luoghi sacri

lugar_sagrado

Tra le politiche culturali provenienti dal Congresso Nazionale di Politiche Culturali e Sport tenutasi a Antigua Guatemala nel mese di aprile dell'anno 2000, evidenzia la Politica Culturale della Pace e lo Sviluppo Umano Sostenibile, con la quale le azioni per consolidare una cultura di pace saranno mirati, basata su attività e valori costruiti dalla società guatemalteca, attraverso il riconoscimento dela multiculturalismo e costruire relazioni, per affrontare e superare le difficoltà e genera uno sviluppo visionario

Allo stesso modo saranno rafforzati coesistenza pacifica e il multiculturalismo, mediante scambio socioculturale, rispetto delle differenze e l'apprezzamento della creatività, organizzazione sociale, valori della comunità, i legami tra gli esseri umani e tra gli esseri umani e la natura, nell'ambito di una azione a lungo termine a favore della pace e dello sviluppo sostenibile.

Nell'ambito della politica di tutela e conservazione del patrimonio culturale e naturale considera il concetto di patrimonio culturale come un insieme di elementi materiali e immateriali delle diverse culture del paese. A questo proposito, attività di raccolta si intensificheranno, salvaguardia, rivitalizzazione e la diffusione delle attività di cui fanno parte di diverse forme di espressione culturale tradizionale, monumenti e opere visive, plastica e stage.

7,735& nbsp; visite totali, 2& Nbsp; viste oggi


Stuart Torres